3 Giorni Giudicarie Dolomiti blank SC Storo FCI
Edizione 2022

La Tre Giorni ospiterà nuovamente la Germania

Si avvicina la seconda edizione della Tre Giorni Comano Dolomiti, il weekend internazionale di ciclismo giovanile ospitato dalle Giudicarie (Trentino), e arriva la conferma ufficiale della presenza della Nazionale tedesca allieve. La Germania under 16 già nel 2019 aveva dato spettacolo alla kermesse organizzata dal Comitato trainato dalla Società Ciclistica Storo, permettendo alle giovani del panorama italiano uno stimolante confronto con coetanee di un'altra nazione.

Tale sfida si riproporrà quest'anno nelle giornate di venerdì 24, sabato 25 e domenica 26 giugno tra Comano Terme, Bleggio Superiore, Tre Ville, Borgo Lares e Tione di Trento, i comuni che saranno teatro delle attese gare giovanili delle categorie esordienti, donne esordienti, allieve e allievi.

La premiazione della Germania alla Tre Giorni del 2019
La premiazione della Germania alla Tre Giorni del 2019

La presenza della selezione tedesca va ricondotta ad una sorta di gemellaggio ormai pluriennale. Correva infatti il 1995 quando Nino Lazzarotto, a quei tempi presidente del Comitato Fci di Bolzano, conobbe in occasione di una gara organizzata a Canicattì Gerd Hufschmidt, vicepresidente della Federciclismo tedesca e del Comitato Olimpico germanico: i due, con il veneto Mario Penariol, idearono un progetto da interscambio che vive tutt'ora e che porta a metà maggio le allieve del Triveneto correre nella regione tedesca della Turingia, in quello che ora è il Memorial Gerd Hufschmidt, con la Germania che, a propria volta, viene poi ospitata in Italia per un'altra manifestazione. Così la prossima settimana la selezione triveneta viaggerà alla volta della Turingia, con Linda Sanarini (Scuola Ciclismo Vo'), Asia Sgaravato (Cycling Team Petrucci), Virginia Iaccarino (Conscio Pedale del Sile), Susan Paset (Young Arcade), Chantal Pegolo (Conscio Friuli), Paola Tarolli (Team Femminile Trentino) e Giorgia Malcotti (Eletta Trentino Academy) che si cimenteranno nella quattro giorni tedesca. Da notare che entrambe le giovani trentine convocate hanno cominciato a pedalare proprio nella Società Ciclistica Storo.

Il selezionatore tedesco Josef Schüller
Il selezionatore tedesco Josef Schüller

A fine giugno, quindi, sulle strade della Tre Giorni Comano Dolomiti andrà in scena il “secondo atto” dello scambio internazionale, con la Germania che si presenterà nelle Giudicarie più motivata che mai. “Siamo molto contenti di essere nuovamente ospiti della Tre Giorni Comano Dolomiti – le parole di Josef Schüller, selezionatore della rappresentativa tedesca – manifestazione che propone gare variegate, impegnative e tecniche in una zona del Trentino davvero spettacolare. Nel 2019 avevamo vinto la prova in linea di Fiavé grazie alla fuga di Selma Lantzsch, con Linda Riedmann (campionessa europea juniores a Trento nello scorso settembre) seconda in quella gara e terza nella classifica generale. Speriamo di ripetere i buoni risultati e soprattutto di far vivere alle nostre ragazze un'importante esperienza di crescita sportiva e personale, rinsaldando il rapporto di amicizia con il Triveneto”.

Selma Lantzsch lanciata in fuga sulle strade delle Giudicarie
Selma Lantzsch lanciata in fuga sulle strade delle Giudicarie

La seconda edizione della Tre Giorni Comano Dolomiti si aprirà venerdì 24 giugno con la 2ª Notturna delle Terme di Comano, prova tipo pista che metterà in palio le prime maglie di leader. Sabato 25 giugno sarà poi la volta della 3ª CronoBleggio, spettacolare gara contro il tempo che si concluderà a Rango, uno dei Borghi più Belli d'Italia. Domenica 26, infine, il gran finale con le corse in linea valide per la 1ª Coppa Giudicarie Centrali.

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,594 sec.

Cerca nelle news

Coppa Giudicarie Centrali

Crono Idroland

Notturna Castel Romano